Scopri i segreti del Castello delle Cerimonie! Gli interni incredibili de La Sonrisa con stucchi dorati e affreschi!

C’è qualcuno che non ha mai guardato almeno un episodio de Il Boss delle Cerimonie, il celebre reality show trasmesso su Real Time, con al centro dell’attenzione La Sonrisa, un lussuoso hotel presto ribattezzato il Castello delle Cerimonie? Tutti hanno almeno una vaga idea dell’hotel di Sant’Antonio Abate (recentemente confiscato), dalle sue poltrone dorate riservate agli sposi agli stucchi dorati.

In questo pezzo, esploriamo (in attesa di scoprire il destino de La Sonrisa) tutti i spazi interni, le stanze dell’hotel e le sale per i ricevimenti di questo Castello che è diventato un’icona.

Interni delle sale da ricevimento del Castello delle Cerimonie

Il Castello offre tre sale diverse dove La Sonrisa organizza i suoi eventi. La più grande è la Sala Reale, che può ospitare fino a 300 ospiti per cerimonie veramente regali. Il soffitto e le pareti sono adornati con affreschi colorati e stucchi dorati, creando “un’atmosfera raffinata che incanterà i tuoi ospiti“, come riportato sul sito ufficiale del Castello.

Proseguiamo con la Sala Luigi XV, il gioiello del Grand Hotel La Sonrisa: questa sala, più elegante e opulenta di ogni altro spazio del castello, unisce l’atmosfera retrò alle luci a LED colorate per aggiungere un tocco di modernità a ogni evento.

Infine, la Sala Piscina prende il suo nome dai giochi d’acqua che renderanno ogni celebrazione indimenticabile, a qualsiasi ora del giorno o della notte.

Le stanze

La Sonrisa offre ben 50 stanze distribuite su sei piani, ciascuna con le sue caratteristiche per soddisfare le necessità di ogni ospite. Sul sito ufficiale del Castello, è possibile vedere foto di stanze lussuose, con i dettagli dorati che hanno reso questa location famosa e inconfondibile.

LEGGI  Vivere a Napoli? Scopri dove, cosa vedere e costi nel Quartiere Industriale! Non crederai ai tuoi occhi!

Si passa dalle stanze più “semplici” a quelle più “sfarzose”, che sembrano essere state prese direttamente da un film storico con protagonisti re e regine.

I pavimenti sono adornati con disegni diversi in ogni stanza, compresi i bagni, segno di un’attenzione particolare ai dettagli.

Parlando di bagni, perché non concedersi un momento di relax nella vasca privata?

Il ristorante e i servizi aggiuntivi

La Sonrisa offre ai suoi ospiti anche un ristorante per gustare le delizie della cucina locale.

Chi sceglie di soggiornare al Castello può usufruire di altri servizi, come il parcheggio custodito, l’intrattenimento per i più piccoli, l’eliporto interno e il servizio di noleggio di auto, elicotteri e barche.

Articoli simili :

Vota questo articolo

Lascia un commento