Sismabonus 110


Sismabonus 110:
tutto quello che occorre sapere

Il Sismabonus 110% consente di effettuare interventi di messa in sicurezza antisismica delle abitazioni e degli edifici produttivi in zone sismiche e di operare sul piano della riqualificazione energetica. AGS Real Estate offre assistenza gratuita in ogni fase di questo processo, a partire dalla progettazione, passando per il cantiere e fino alla consegna dei lavori, a fronte della cessione del credito d'imposta. Contattaci per ulteriori informazioni.

Il Sismabonus 110% è un'agevolazione, messa in atto grazie al Decreto Rilancio, che permette di raggiungere il 110% per quanto riguarda l'aliquota di detrazione per le spese, sostenute dal 01.07.2020 al 30.6.2022, finalizzate ad interventi antisismici e di efficientamento energetico.

Con il Sismabonus 110 vengono agevolati gli interventi di messa in sicurezza antisismica per le abitazioni in zone a rischio 1, 2 e 3, dunque con esplicita esclusione della sola zona 4. Possono essere oggetto di bonus:

  • le parti comuni degli edifici;
  • le singole unità immobiliari di proprietà, ad eccezione di chi esercita arti, professioni o attività d'impresa;
  • edifici unifamiliari o singole unità poste all'interno di edifici indipendenti dal punto di vista funzionale. Queste devono inoltre disporre di uno o più accessi autonomi verso l'esterno.

Superbonus 110

Quali sono gli interventi ammessi?

Grazie al Sismabonus 110% è possibile effettuare interventi di vario genere, sempre però finalizzati agli obiettivi per cui è nato l'incentivo.

Il Sismabonus 110 riguarda:

  • gli interventi generici in campo antisismico;
  • il consolidamento strutturale dell'edificio, attraverso l'ottenimento della riduzione di una o due classi di rischio sismico, anche per quanto riguarda le parti comuni di condomini e realtà simili;

La detrazione fiscale riguarda anche l'acquisto di immobili su cui sono stati effettuati interventi edilizi mediante demolizione e ricostruzione di interi fabbricati, anche con variazione volumetrica rispetto all'edificio preesistente, in cui si sia determinata la riduzione di una o due classi di rischio sismico.

Gli interventi debbono:

  • essere alienati entro 18 mesi dalla data di fine lavori;
  • essere conclusi entro il 30/06/2022.

Il SimaBonus 110% copre anche l'installazione di impianti fotovoltaici ed accumulatori integrati e connessi tramite rete elettrica. In tal caso la spesa massima non deve superare i 48.000 euro, o comunque 2.400 euro a kWh di potenza nominale dell'impianto. Questa cifra si riduce a 1.600 euro in caso di interventi di ristrutturazione edilizia, urbanistica o nuova costruzione.

Gli interventi di miglioramento sismico più richiesti comprendono prima di tutto le riparazioni o le azioni necessarie a livello locale, seguite dalla sostituzione della copertura e dalla demolizione e ricostruzione dei locali. In caso di riparazioni è necessario che sia garantito il miglioramento sismico di tutto quanto l'edificio ed un'analisi per quanto riguarda la vulnerabilità sull'intera unità strutturale. Per quanto riguarda la sostituzione della copertura, è possibile usufruire delle agevolazioni fiscali se l'elemento originario era spingente, con pericolose criticità costruttive, o se verrà realizzato un cordolo sommitale al fine di aumentare la sicurezza dell'intera struttura.


Con AGS Real Estate
è tutto più semplice

AGS Real Estate mette a disposizione le proprie competenze per ottenere il Sismabonus 110% e, in cambio della cessione del relativo Credito d'imposta, effettua tutti i lavori necessari, gratuitamente. La filosofia dell'azienda è ”green oriented”: utilizzo dei migliori materiali per ottenere alta efficienza in tempi di realizzazione contenuti, con particolare cura riguardo l'estetica ed il design di ogni singolo progetto. Il team di professionisti segue gratuitamente tutto l'iter che va dalla progettazione al cantiere fino alla consegna del lavoro ultimato. Le competenze finanziarie, ingegneristiche e tecniche di AGS Real Estate permettono di offrire al cliente un'assistenza completa ed efficace durante tutta la durata dell’intervento. Rivolgersi a veri professionisti del settore consente di sfruttare al meglio questo utile ed importante Bonus, traendone i massimi benefici ed avendo la garanzia della qualità del risultato finale.

Compila il modulo qui sotto, un nostro tecnico ti contatterà nei prossimi giorni per verificare la fattibilità di un progetto di riqualificazione sul tuo edificio.


Contattaci:


    Il grande successo per le nostre soluzioni dell’ecobonus 110% ci terrà impegnati fino a settembre.
    I nostri consulenti ti contatteranno subito dopo l’estate, nel frattempo recupera i titoli edilizi e verifica la conformità del tuo immobile.

    Sai in quale zona territoriale si trova il tuo edificio?
    *: campo obbligatorio